In osservanza alle nuove norme in materia di coronavirus, allo scopo di contrastare e contenere la sua diffusione, la chiusura della nostra associazione è prolungata fino a data da destinarsi. Rimangono, comunque, attivi i contatti e le attività online
keyboard
L'ElsaGLUG (Acronimo di ValdELSA Gnu/Linux User Group) è una associazione culturale senza fini di lucro che ha come oggetto sociale la diffusione del software libero, in particolare i sitemi operativi basati su kernel Linux. Le attività che si svolgono solitamente nella nostra sede si possono elencare in:
  • installazione di distribuzioni linux
  • configurazioni di periferiche
  • diagnosi su pc o dispositivi malfunzionanti
  • corsi utilizzo smartphone
  • corsi informatici di gruppo e personalizzati sui moduli previsti dalla certificazione ECDL in ambiente Linux.
  • corsi base di programmazione (LAMP, python, java, javascript, c++)
  • consulenze informatiche di qualunque genere

promuoviamo il software libero perché è ...

libre
Nella seconda metà del 1700 fecero la comparsa i primi brevetti per le macchine a vapore, ma solo allo scadere di questi, agli inizi del secolo successivo, i meccanismi si perfezionarono al punto tale da dare vita alla rivoluzione industriale che tutti conosciamo. La società si sviluppa quando le conoscenze si diffondono, e regredisce o staziona quando il sapere è ad appannaggio di pochi.
secure
"Il software proprietario è controllato dai suoi sviluppatori, e questo fatto mette gli sviluppatori in una posizione di potere nei confronti degli utenti. Spesso gli sviluppatori esercitano questo potere a danno degli utenti che invece dovrebbero servire. Il software libero cerca in primo luogo di coprire una necessità degli utenti, quello proprietario viene creato principalmente per fare soldi."
www.gnu.org
reliable
Se la NASA (l’ Agenzia spaziale americana) usa Linux sui suoi pc, se nei computers della stazione spaziale (ISS) è installato Ubuntu, se I principali supercomputer al mondo usano Linux come sistema operativo, se la maggioranza dei webserver usa Apache (software libero), se anche Apple usa Linux (BSD) come kernel nei suoi MacOS… ci dovrà essere pure un buon motivo!